giovedì 14 giugno


Giovedì 14 giugno ho fatto fare una gita all’amico Mauro Dalla Torre (Chirurgo impegnato per la C.I.C.R. in Africa). Sono passato a prenderlo a casa e l’ho portato a Sappada, alla Plodar Kelder. Gliene avevo parlato tanto e così in una delle rare volte (sue) di lui.. presente in Italia, ho approfittato per riportarlo da queste parti. Sì perché per anni, lui ha frequentato – per il suo mestiere – queste montagne, col Soccorso Alpino, Eli-soccorso, colleghi e prima ancora le vacanze-studio (e chi studiava…!).

Oggi lo si trova impegnato in diversi fronti (…). Residente in Africa, aveva proprio voglia di tornare da queste parti a “respirare” aria fresca e ricordare.

“Portami a conoscere le ragazze”… all’ordine perentorio…, eseguivo. Anche perché volevo tanto si conoscessero.

Conoscevo anche il suo desiderio di comperar formaggio.. quello buono, genuino, quello che sa di latte di malga, alla fine ha comperato di tutto, che sottovuoto ha messo in valigia e sabato sera ha degustato durante una cena con amici a Nairobi.

Li ho fatti incontrare per via del progetto umanitario che in un modo e/o nell’altro riesco a coinvolgere diverse persone.

Anche Facce DA Merenda partecipa a sostenere chi ha bisogno.

A mezza giornata abbiamo fatto una Merenda e visionato fotografie sul tema. E’ stato bello averti tra noi Mauro.

Pensare poi che anche se distanti siamo comunque un Buon Gruppo di persone… una bella compagnia insomma che sa Far Merenda.

Un ringraziamento sincero e sentito per la tua presenza tra noi. Marta + Sara + Mirco.

p.s. avanzi lo speck !!!

Mauro, averti in compagnia è stato un bel regalo. La tua presenza preziosa…

Sara pensa che a queste persone varrebbe la pena chiedere un autografo… a queste persone che quando occorre si mettono in discussione, scelgono, si mettono a disposizione… a volte rischiano.